Aprile 2014

cliccare sull'immagine per scaricare il volantino completo

Ecco il volantino definitivo redatto dopo lunghe discussioni dal forum delle associazioni ambientaliste che sostengono il metodo della raccolta differenziata porta a porta rispetto al cassonetto con la calotta. Questi due metodi sono al ballottaggio per la scelta definitiva che il comune di Brescia dovrà sostenere entro fine anno. Inutile dire che gli interessi in gioco sono molti, e che la preferenza dovunque cada porterà scontento da qualche parte. Per questo motivo le numerose associazioni ambientaliste che si sono ritrovate per approfondire l’argomento ritengono che sia doveroso divulgare informazioni corrette e sostenere le autorità (in particolare l’assessore all’ambiente) in modo che possano effettuare le valutazioni corrette a vantaggio della comunità e dell’ambiente al netto delle pressioni e delle distorsioni che gli interessi economici e ideologici possono generare. Sono previste per i prossimi mesi divulgazione ed approfondimenti. Il primo in ordine di tempo è per Martedì 22 aprile al museo delle scienze naturali di Brescia in via Ozanam. Seguiranno altre iniziative.

 

I seguenti link portano a documenti ufficiali della regione Lombardia dove vengono analizzati i risultati ed i costi dei diversi sistemi di raccolta dei rifiuti. Risulta evidente come già nel 2010 oltre 1000 comuni su un totale di 1500 di tutta la regione (ora sono ulteriormente aumentati) adottasse il sistema porta a porta e come la qualità della differenziazione sia significativamente migliore con questo sistema rispetto al cassonetto. Risulta chiaro anche che i costi di gestione se si considerano tutte le componenti risultino sostanzialmente equivalenti tra i due sistemi.

http://www.reti.regione.lombardia.it/shared/ccurl/613/648/Valutazione_modelli_GestioneRU.pdf

http://www.ors.regione.lombardia.it/resources/pagina/N1279adbf244d97bc5cc/N1279adbf244d97bc5cc/StudioCostiGestioneRU_SINTESI.pdf

 

Accedi al Gruppo facebook del comitato ambiente Brescia sud

 

Documento del comitato genitori Deledda sui motivi dell'occupazione della scuola di via Parenzo del 30 Aprile 2013

 

Il Comitato Genitori Deledda da anni sottopone all’attenzione dell’amministrazione comunale il gravoso problema della contaminazione del giardino scolastico da pcb e diossine e quindi del mancato utilizzo da parte degli alunni dello stesso.

In questi ultimi tre anni le nostre richieste si sono molto intensificate.

Abbiamo scritto lettere al Sindaco e all’assessore all’ambiente, abbiamo

Leggi tutto...

 

La puntata del 31 Marzo 2013 dedicata al caso Brescia


 

 

 

 

 

 

 

 

Serata pubblica del 14 Marzo 2013

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    

Convegno del 31 maggio 2012

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Conferenza stampa del 26 gennaio 2012

Le richieste dei cittadini in merito all'inquinamento delle acque a Brescia


 

Per cercare di capire la reale situazione dell'acqua potabile distribuita nei quartieri della zona sud di Brescia, abbiamo organizzato il 14 maggio 2011 un convegno con la partecipazione di alcuni invitati con diverse competenze. Nella pagina apposita potete trovare la registrazione dell'evento.

Vai alla pagina del convegno del 14 Maggio

 


 

 

Il convegno del 14 maggio segue quello del 26 marzo 2011 organizzato da legambiente presso ambiente parco e nel quale si era affrontato in modo approfondito il problema del cromo esavalente nell'acqua del nostro acquedotto.

Vai alla pagina del convegno del 26 Marzo

 


 

 

Cosa respiriamo nella circoscrizione sud? Interessante incontro pubblico organizzato dalle acli il 19 Novembre 2011 al Villaggio Sereno

Vai alla pagina dell'incontro del 19 Novembre